Musica

Qual è l’autonomia di un altoparlante Bluetooth?

Da un punto di vista pratico, tutti i consumatori preferiscono un altoparlante Bluetooth che abbia una autonomia discreta. Ciò permetterà di ascoltar la propria musica preferita a lungo e senza interruzioni. Come puoi immaginare, questo fattore dipende principalmente dal tipo di batteria che sceglierai.

Autonomia e funzionalità

Il mercato propone diversi modelli di altoparlante Bluetooth, quindi anche l’autonomia garantita tende ad essere variabile. Questo fattore dipende dalla tipologia di batterie che sceglierai per il tuo nuovo altoparlante Bluetooth. Ad esempio, il mercato propone modelli muniti di batteria di timo Nim, al litio oppure addirittura a pile ricaricabili. Queste ultime sono le classiche pile stilo di tipo AA, che noi tutti abbiamo in casa.

Se stai penando di acquistare un altoparlante Bluetooth da portare con te fuori casa, allora sappi che il mercato propone tempistiche di autonomia che vanno dalle 2 ore alle 6 ore circa. In entrambi i casi si tratta di tempistiche discrete, che permettono di ascoltare una o più volte la propria playlist preferita. Dovrai però capire quale autonomia tu preferisca.

Nel caso, puoi sempre optare per un modello di altoparlante Bluetooth che sia ricaricabile con un cavo USB. Ciò significa che potrai ricaricarla in qualsiasi momento collegandola al tuo computer o persino utilizzando una power bank! Questo aumenterà sensibilmente l’autonomia del tuo altoparlante Bluetooth!

In genere, il tempo di autonomia è sempre indicato sulla confezione e sulla scheda tecnica del prodotto. Ricorda però che si tratta di tempistiche medie, che non tengono conto di tutte le modalità e intensità d’acquisto. Un volume più elevato, ad esempio, tenderà a pesare maggiormente sul consumo della batteria. Al tempo stesso, la ricarica USB sarà meno prestante di quella ottenuta collegandosi alla tradizionale presa di corrente.

La giusta autonomia, che sia in linea con le tue esigenze d’uso e di ascolto, può garantirti anche diverse ore di ascolto della tua musica preferita quando sei in giro!

Leggi anche: Come funziona una scopa a vapore?